Barzellette 

Barzellette di Pierino

Spread the love

Barzellette di Pierino

Barzellette di Pierino da imparare e da raccontare agli amichetti per ridere insieme

Facili da imparare e non volgari, queste barzellette sono davvero carine.

Quelle che seguono sono delle barzellette di Pierino che ritengo personalmente adatte ai bimbi:

  • La maestra sta spiegando storia ai bambini. Chiede quindi a Pierino: “Pierino, sai dirmi in quale battaglia è morto l’ammiraglio Nelson?”
    Pierino risponde furbo: “Maestra, sicuramente nell’ultima che ha combattuto.”
  • La maestra sta insegnando ai suoi studenti la grammatica: “Vediamo Pierino se hai capito il verbo “studiare”. Io studio, tu studi, egli studia. Che tempo è, Pierino?”
    Pierino sospira alzando gli occhi al cielo: “E’ tempo perso, maestra!”
  • Pierino grida: “Papà, papà!”.
    Il papà, seduto sul divano, alza gli occhi dal giornale che sta leggendo “Pierino dimmi, è importante?”.
    Pierino risponde “Si papà! Senti, ti piace la frutta cotta?”
    Il padre con un sospiro risponde “Sì Pierino, mi piace, perché?”
    Pierino risponde in fretta “Perché fuori c’è il frutteto in fiamme!”.
  • Pierino sta parlando con un amico “Mia nonna mi ha sempre detto che per invecchiare bene bisogna tenersi in forma.”
    L’amichetto lo guarda incuriosito “Ah si?”
    Pierino con aria saccente “Ma certo! All’età di 45 anni ha cominciato a fare ogni giorno ben cinque chilometri a piedi”.
    L’amico sgrana gli occhi stupito “Fantastico! E adesso?”
    Pierino sospira “Adesso ne ha 97 e non sappiamo dove sia…”

Ecco altre barzellette di Pierino carine da condividere:

Barzellette di Pierino e la maestraLa maestra sgrida Pierino: “Pierino! Non puoi dormire in classe!”
Pierino scocciato: “Ah lo so bene signora maestra. Parla a voce così alta che dormire è davvero impossibile!”

Barzellette di Pierino e amiciPierino e gli amichetti parlano dei rispettivi papà.
“Mio papà è l’uomo più forte del mondo! Riesce a sollevare 1 quintale!” dice uno.
“Mio papà ne solleva 2!” dice un altro.
“Mio papà solleva 10 tonnellate” dice Pierino.
“Seeeeee! E come fa??” chiedono gli amichetti increduli.
“Lavora in un cantiere! Fa il gruista” risponde candido Pierino.

Barzellette di Pierino e sua mammaPierino sta mangiando una fetta di torta al cioccolato davvero deliziosa e ne vorrebbe ancora. Così dice alla mamma “Mammina, è vero che non si deve mai rimandare a domani ciò che si può fare oggi?”.
La mamma sorride e risponde “Certo Pierino”.
“Allora dammi il resto della torta che la finisco adesso!”.

Barzelletta di Pierino e la maestraPierino sta sostenendo gli esami di quinta elementare. Non ha studiato e quindi non è preparato. La maestra, di fronte alla sua scena muta, esclama in preda alla disperazione “Pierino, dimmi almeno qualcosa o sarò costretta a bocciarti!!!!”
“Pierino, speranzoso, risponde “Qualcosa!”

Barzelletta Pierino MaestraPierino riceve finalmente la pagella. Alcuni giorni dopo va dalla maestra e dice “Signora maestra, non vorrei allarmarla ma quando mio babbo ha visto la pagella ha detto che se anche la prossima sarà così brutta qualcuno dovrà pentirsene amaramente…”.

Barzelletta di Pierino e maestraLa maestra decide di interrogare Pierino. “Dunque Pierino, vediamo se hai seguito la lezione. Dimmi una parola che contenga la doppia P”. Pierino riflette e poi risponde “Bottiglia maestra!”.
“Ma come bottiglia Pierino. Dove ha la doppia P il termine bottiglia??”.
Pierino sorridendo soddisfatto risponde “Nel tappo signora maestra”.

Barzellette Pierino e maestra“Pierino, prova a rispondere a questo problemino” dice la maestra. “Ci sono trenta sciatori. Devono prendere la funivia ed ogni cabina può trasportarne sei. Quante cabine occuperanno i trenta sciatori?”.
Pierino ci pensa e quando ormai la maestra ha perso le speranze si decide a rispondere “Cinque signora maestra”. “Bravo Pierino! E se… gli sciatori fossero invece trentacinque??”.
“Beh signora maestra, in quel caso si devono un po’ stringere per starci tutti”.

Barzelletta di Pierino e della maestraLa maestra dice ai suoi piccoli allievi “Bambini, il tema di oggi è il seguente: Se io fossi milionario…”.
Cominciano a scrivere tutti tranne Pierino. Il bambino inizia infatti a guardare fuori dalla finestra giocherellando con una penna. Scade il termine per la consegna del tema e, quando Pierino consegna un foglio bianco, la maestra lo guarda stupita “Ma Pierino, perchè non hai fatto nulla!”.
Pierino risponde “Maestra, perchè è quello che farei se fossi milionario!”.

Barzelletta di Pierino breve

Un paralitico entra con la sua carrozzella nell’acqua della fontana di un santuario situato in mezzo alle montagne.
Quando ne esce Pierino, che ha assistito all’evento, grida “miracolo! miracolo!”.
Il paralitico lo guarda stizzito e risponde “Ma quale miracolo. Sono ancora in carrozzella”.
“E’ vero” risponde pronto Pierino, ma ora hai le gomme nuove!”.

Barzelletta breve di PierinoLa maestra interroga Pierino. “Vediamo Pierino, chi definì l’Italia “Bel Paese”?”.
Pierino ci pensa un po’ su, poi risponde “Un produttore di formaggi, signora maestra!”.

Barzellette di Pierino breviPierino va a comprare un paio di calze in un negozio. Cerca un commesso e chiede “Buongiorno signore, vorrei acquistare un paio di calze”. Il commesso masticando una gomma con aria annoiata chiede “Di che colore?”. Pierino allora risponde “Tutte e due dello stesso colore signore!”.

barzellette-di-pierino-brevi-4“Pierino” dice lo zio “vammi a comprare del vino per favore”.
Pierino obbediente si reca dal droghiere.
“Buongiorno! Vorrei un litro di vino” chiede.
“Bianco o rosso” risponde quello.
“Non importa!” esclama Pierino “Tanto mio zio è cieco”.

Barzelletta di Pierino e la polvere

“Pensa, mammina: oggi la maestra ci ha spiegato che noi, morendo, diventeremo polvere! Io ho riso tanto. La maestra mi ha chiesto il perché ed io allora le ho detto “Quanti morti, signora maestra, ci sarebbero allora sotto il letto di mia mamma!.”

Barzelletta di Pierino e l’orecchio

Pierino si lamenta con l’amico “Insomma, che si decidano”. “In che senso?” chiede l’altro. “Il maestro di musica dice che non ho orecchio, mentre la maestra di italiano dice che ho le orecchie molto lunghe”

Barzelletta di Pierino e il macellaio

Pierino entra in macelleria. “Salve, vorrei una coda di bue” chiede il ragazzino. “Va bene” dice il macellaio. “Mi raccomando però! Mia mamma la vuole tagliata quanto più possibile vicino al collo”

Barzelletta di Pierino e la matematica

Il maestro chiede agli alunni “Quanto fa due più due”. Pierino risponde “Quattro maestro!” Il maestro soddisfatto “Bravo Pierino! E uno per uno?” “Non fa male a nessuno maestro”.

Barzelletta di Pierino rimandato a scuola

La mamma di Pierino, rimandato in tre materie, si lamenta: “Pierino, se avessi studiato in questi nove mesi, ora potresti goderti ben tre mesi di vacanze” Pierino dubbioso risponde “Perchè mamma? E’ più conveniente studiare tre mesi invece di nove”.

Barzelletta di Pierino e la terraferma

“Pierino, dimmi. Quanti animali ci sono sulla terraferma?” chiede la maestra a Pierino. “Terraferma maestra?” risponde lui. “Si Pierino”. “Ma scusi, ieri non aveva detto che la terra gira?”

Barzelletta di Pierino e le crociate

“Pierino, dimmi quante furono le crociate” domanda il maestro a Pierino. “Otto signor maestro” risponde il ragazzino. “Giusto! Bravo! Adesso dimmi quale fu l’ultima” “L’ottava!”

Barzelletta di Pierino e la sorellina

Pierino si presenta a scuola annunciando il lieto evento della nascita della sorellina. Tutti partecipano alla sua felicità. “Come si chiama la tua sorellina?” chiedono i compagni e la maestra, pieni di curiosità.
“Non ne ho idea! Non si capisce nulla di ciò che dice!”.

Barzelletta di Pierino e la punizione

Pierino ha commesso ancora na volta una grave mancanza e la giovane maestra, al colmo dell’esasperazione, esclama “Pierino, rimarrai con me in classe ancora per un’ora dopo la chiusura della scuola”. Pierino, tranquillo, ribatte “Se è contenta lei, per me va benissimo: non mi importa niente di quello che la gente penserà poi”.

Barzelletta di Pierino e la cartoleria

Pierino entra in una cartoleria. Nella vetrina ha infatti letto “Tutto per lo scolaro”. Chiede quindi al commesso “Scusi, non ha per caso una pagella con la media dell’otto?”

Barzelletta di Pierino e la colla

Pierino è contrariato. “Papà, non pensavo che la colla fosse così cara”. Il padre risponde “Ma non lo è affatto Pierino! Perchè sei convinto di questo?”. Pierino allora risponde “Ecco, la mamma ieri si è tanto arrabbiata perchè ne avevo versata una boccetta sul tappeto”.

Barzelletta di Pierino e il perimetro

La maestra dice a Pierino: “hai trovato il perimetro?” e Pierino risponde: “no maestra, forse l’ho lasciato a casa!”.

Barzelletta di Pierino e la scarpa

Pierino domanda alla mamma: – “Mamma,in quale piede va questa scarpa?” – “sul piede sinistro” – “e l’altra?”

Barzelletta di Pierino e il fratello

Pierino chiede a Babbo Natale: “Babbo Natale, Babbo Natale voglio un fratello” e lui gli risponde: “perfetto, portami tua mamma”

Barzelletta di Pierino e lo studio

La mamma a Pierino: – “lo sai che cos’è lo studio?” – “si mamma, cibo per la mente” – “bravo!” – “oggi però sono a dieta!”

Barzelletta di Pierino e la maestra

La maestra: “Pierino, lo sai che non si può dormire in classe” e lui: “lo so signora maestra…ma se lei parlasse un pò meno, si potrebbe!

Barzelletta di Pierino e i fichi

Pierino va vicino a un albero di fichi con un secchio vuoto e il nonno che l’ha visto gli chiede: – “Pierino cosa fai con quel secchio?” – “vado ad innaffiare il fico” – “con un secchio vuoto?” – “si così ne nascono i fichi secchi”

Barzelletta di Pierino e la o

La maestra dice a Pierino: “una parola con tante o” e Pierino rispose: “gooooooooll”

Barzelletta di Pierino e l’ingiustizia

Il maestro chiede a Pierino “Pierino, sai citarmi un esempio di ingiustizia?”. Pierino ci pensa un secondo e risponde “Quando papà risolve i miei problemi di matematica, li sbaglia e sono punito io!”

Barzelletta di Pierino e il portafogli

Il papà rimprovera Pierino perchè si alza troppo tardi. “Ricorda che alzarsi presto al mattino è utile. Ti faccio un esempio. Un tizio si era alzato all’alba e ha avuto la fortuna di trovare un portafogli colmo di biglietti da 500 euro”. Pierino furbetto risponde “Papà, non ho dubbi che sia stato fortunato, ma quello che l’ha perso si era alzato prima di lui!”

Barzelletta di Pierino goloso

La maestra chiede “Pierino, dimmi, quanto fa tredici meno quattro”. Lo scolaro risponde sicuro “Dieci”. La maestra spazientita “Ma no, Pierino!”. “Allora fa nove signora maestra!”. La maestra soddisfatta “Bravo Pierino. Ecco per te nove caramelle”. Pierino tra sé borbotta “Se l’avessi saputo prima avrei detto quindici!”

Barzelletta di Pierino affittacamere

“Ma come Pierino” chiede l’amichetto “hai un’altra camera da affittare a casa tua?”. “Si, si!” risponde Pierino “abbiamo ammazzato il maiale e così si è liberata una cameretta”.

Barzelletta di Pierino e i mesi dell’anno

Il maestro chiede in classe “Chi sa dirmi chi ha diviso l’anno in dodici mesi?”. Da un banco in fondo Pierino risponde “Qualcuno che lo comprava a rate signor maestro!”

Barzelletta di Pierino e il tema

Il tema è “Arriva il treno!”. Lo svolgimento di Pierino è “Ed io mi scanso dalle rotaie”. La risposta del professore è “Ed io ti boccio”. Quella di Pierino è “Meglio bocciato che sotto il treno!”.

Barzelletta di Pierino e la pagella

Pierino corre velocissimo “Papà” ed intanto attraversa la stanza dove il padre sta leggendo il giornale seduto sul divano”. “Dimmi Pierino”. Il piccolo continua a correre “Vuoi firmare la mia pagella?”. Ed esce dalla stanza.

Barzelletta di Pierino che fa la spesa

Pierino, nell’alimentari, legge la lista della spesa che ha fatto la mamma “Latte, pane, conserva di pomodoro e attento al resto che ti dà quell’imbroglione”.

Barzelletta di Pierino giornalista

“Hai presente la rivista che leggo sempre ed alla quale invio spesso i miei articoli?” dice Pierino all’amico. “Quella che li rifiuta tutti?” risponde quello. “Esatto!” risponde Pierino “Finalmente ho scritto qualcosa che hanno accettato volentieri”. “Ma no!!! Davvero??? La costanza paga alla fine. Che cosa avevi scritto?” chiede l’amico. “Un vaglia per l’abbonamento annuo” risponde Pierino.

Barzelletta di Pierino e il ferro di cavallo

Pierino è incavolato nero. “Per avere fortuna nella verifica di matematica mi ero messo in tasca un ferro di cavallo” Si lamenta con l’amico mostrandogli il portafortuna. “Ma non l’ho superata”. L’amico allora risponde “Ma per forza! Questo non è un ferro di cavallo! E’ un ferro di asino!”

Barzelletta di Pierino e la sculacciata

La mamma ha dato una sculacciata a Pierino che piangendo grida “Domani mi compero una mamma che non dà le sculacciate!”. La mamma la guarda ironica e risponde “Ah si? E come la pagherai?”. Il piccolo risponde scocciato “Come fai sempre tu! A rate”.

Barzelletta di Pierino e il circo

Pierino è andato al circo equestre e lo racconta ad un amico. “Bello” dice quello “cosa ti è piaciuto di più?”. Pierino allora, entusiasta, risponde “Gli elefanti! Non li avevo mai visti. Pensa. Hanno una grossa coda in bocca”.

Barzelletta di Pierino e la m

Il maestro è arrabbiato con Pierino. “Ti ho detto e ridetto più volte che la parola ‘fiammifero’ si scrive con due m!”. Pierino allora risponde “Ma maestro, pensa che con una sola m non si accenderà lo stesso?”.

Barzelletta di Pierino

“Pensa, mammina: oggi la maestra ci ha spiegato che noi, morendo, diventeremo polvere! Io ho riso tanto. La maestra mi ha chiesto il perché ed io allora le ho detto “Quanti morti, signora maestra, ci sarebbero allora sotto il letto di mia mamma!.”

Barzelletta di Pierino e l’incontro nullo

Il papù chiede a Pierino “Allora, come sono andate le due interrogazioni di oggi? Erano storia e geografia vero?”. “Si papino. Incontro nullo.” risponde Pierino. “Incontro nullo?” chiede il padre perplesso. “Si papino. Zero a zero”.

Barzelletta di Pierino e il cognac

Il padre su tute le furie sgrida Pierino: “Hai scolato tu la bottiglia del cognac?”. Pierino mortificato risponde “Si babbo, mi sentivo svenire”. “Ti sentivi svenire? Come mai?” chiede il padre, ancora arrabbiato ma preoccupato. “Sai babbo, prima ho fatto cadere per terra quel vecchio vaso cinese a cui tenevi tanto…”

Barzelletta di Pierino e lo sbarco dei mille

Pierino è stato promosso. Il babbo è felicissimo e lo porta in una pasticceria di lusso dove spiccano alcuni celebri gruppi in marzapane. “Quale vorresti Pierino? Quello dei quattro moschettieri?” chiede dunque il padre. “Babbo, aspetta” risponde Pierino con sguardo goloso “sto cercando Lo Sbarco dei Mille”.

Barzelletta di Pierino che piange

“Pierino, perchè piangi?” chiede la mamma a Pierino. “Perchè sono rotto” risponde il piccolo continuando a piangere. “Ma no! Non sei rotto! Stai benissimo.” lo tranquillizza la mamma”. “E allora perchè il babbo prima mi ha detto tutto arrabbiato che dopo mi accomoda?”

Barzelletta di Pierino e la stufa

“Pierino, ma sembra a me o dalla stufa proviene della musica???” dice la mamma a Pierino preoccupata. “Beh si mamma, è normale!” risponde il piccolo “Non mi hai detto tu prima di accendere la radio? Guarda che bel focherello.”

Barzelletta di Pierino e il treno

Pierino sale per la prima vlta su di un treno. Ad un tratto il convoglio passa sotto una lunghissima galleria. Quando finalmente ritorna la luce il piccolo esclama “Mamma, guarda! E’ già domani!”

Barzelletta di Pierino e il fracasso

“Pierino” chiede un amichetto al piccolo discolo “ma perchè da casa tua proviene un tale fracasso?”. Pierino allora risponde “E’ mio nonno”. “Tuo nonno?”. “Si, sgrida mio babbo perchè non sa fare il mio compito di scuola”.

Barzelletta di Pierino scrive il tema

Il maestro sgrida Pierino “Dimmi, Pierino, perchè hai scritto il tema con una calligrafia così minuscola?”. Pierino risponde sorridendo “Perchè speravo che gli errori si vedessero meno”.

Barzelletta di Pierino e la lavagna

L’insegnante traccia una linea retta sulla lavagna. Quindi si gira verso gli studenti e chiede a Pierino “Pierino dimmi, com’è questa linea?”. Lo scolaro risponde “Di gesso, signor maestro.”

Barzelletta di Pierino e la lettera

Un tale che ha prestato a Pierino un bel po’ di denaro senza riaverlo indietro scrive una lettera: Egregio Pierino, poiché lei ha abusato troppo della mia pazienza, sappia che se entro dieci giorni non mi restituirà quanto dovuto, quando ci incontreremo nuovamente la prenderò a calci nel sedere. Il tale ricevette in risposta la seguente lettera: A seguito della lettera da lei inviatami, ho provveduto a far leggere la sua lettera alla…. parte interessata.

Barzelletta di Pierino e il prosciutto

La maestra chiede al piccolo Pierino “Pierino, qual è l’animale che ci fornisce il prosciutto?”. Pierino risponde “Il salumiere, signora maestra!”

Barzelletta di Pierino e Dio

L’insegnante di religione chiede a Pierino: “Pierino, dove abita Dio?”. Pierino risponde sicuro “Nel bagno di casa mia, assieme a mia sorella”. L’insegnante lo guarda stupito “Cosa te lo fa pensare, Pierino?” Pierino allora si spiega “Vede maestro, ogni mattina mia sorella si chiude in bagno e dopo un po’ arriva mio padre, bussa alla porta e grida “Dio! Sei ancora lì?”

Barzelletta di Pierino e l’occhio nero

Pierino torna a casa con un occhio nero e suo padre gli chiede cosa è successo. Lui risponde: “Un mio compagno mi ha chiamato finocchio e mi ha pestato”. Il padre infuriato chiede al ragazzino “E tu, gliele hai date indietro spero!”. Pierino lo guarda scandalizzato “Ma scherzi? Per rovinarmi lo smalto?”

Barzelletta di Pierino che impara a scrivere

“So scrivere mamma!” grida Pierino tutto eccitato rientrando a casa dal suo primo giorno di scuola. “Davvero?” chiede la mamma incredula “E cosa hai scritto?”. “Come faccio a saperlo, dal momento che ancora non so leggere??”.

Barzelletta di Pierino e il figlio del vicino

“Mamma, posso uscire a giocare con il figlio del vicino?”. La mamma guarda Pierino irritata “Lo sai che la risposta è no. Quel ragazzo non mi piace.”. Pierino ci pensa un secondo e poi esclama “Mamma, allora posso uscire a fare a pugni con lui?”.

Barzelletta di Pierino che chiede di Gesù

“Babbo, perchè quando Gesù resuscitò lo fece sapere proprio alle donne?” chiede Pierino al papà. Il padre alza lo sguardo dal giornale, abbassa la voce per non farsi sentire dalla mamma, e sussurra al ragazzino “Per farlo sapere più presto a tutto il mondo”.

Barzelletta di Pierino e il Paradiso

Il piccolo Pierino è a messa, ma durante la predica comincia ad agitarsi. La mamma allora lo sgrida “Stai buono Pierino” bisbiglia “il prete sta spiegando come si va in Paradiso”. Pierino allora spazientito domanda “Ma mamma, dobbiamo andarci proprio oggi??”

Barzelletta di Pierino al primo appuntamento

Pierino si presenta a casa della ragazzina con la quale ha il suo primo appuntamento. “Buongiorno signore” dice al padre di lei che gli apre la porta “potrebbe per favore chiamare sua figlia? Dovremmo uscire assieme”. Il padre lo guarda benevolo e gli risponde “Ma certo giovanotto! Hai già conosciuto mia moglie?”. Pierino un po’ imbarazzato risponde “Si signore, ma sinceramente preferirei uscire con sua figlia”.

Barzelletta di Pierino e la nonna

Pierino è al parco giochi con la nonna. Ad un certo punto va da lei e le chiede “Nonna, senti, ma tu hai i denti buoni?”. La nonna lo guarda sorridendo sdentata e dice “Purtroppo non più, Pierino”. Pierino allora esclama “Ottimo nonna! Allora tienimi il torrone mentre vado sull’altalena”.

Barzelletta di Pierino e gli esami

Pierino rientra a casa dopo aver dato gli esami scolastici. Il padre lo interroga “Come sono andati gli esami Pierino?”. “Papà, non hai sempre detto che l’importante è la salute?”

Barzelletta di Pierino e il tema

“Titolo del tema: se fossi milionario” dice la maestra ai propri allievi. “Cominciate pure”. Dopo un poco, la maestra irritata sgrida Pierino vedendolo giocherellare e guardare fuori dalla finestra “Scusa Pierino, ma tu cosa stai facendo”. Pierino la guarda e risponde “Nulla maestra”. “Come nulla Pierino!” chiede lei incredula. “Certo maestra. Nulla. Perchè è proprio ciò che farei se fossi milionario”.

Barzelletta di Pierino e il pelo

“Allora bambini! Chi mi nomina tre animali con il pelo” esordisce la maestra. “Maestra glieli dico io” risponde la vocina di Pierino. “Dimmi Pierino” esclama lei. “Gatto, cane e autobus”. “Autobus, Pierino???” “Si signora maestra” si sente in dovere di spiegare il piccolo “Lo dice anche mio padre, che prende sempre l’autobus per un pelo”.

Barzelletta di Pierino e la favola della buonanotte

Il papà di Pierino ogni sera trascorre molto tempo a leggere favole al piccolo Pierino per farlo addormentare. Ma una sera il piccolo sbotta “Senti papà. Potresti leggere più in fretta per favore? Sono ore che cerco di dormire.

Barzelletta di Pierino e i piatti

Pierino e la sorellina giocano nella loro camera. Ad un certo punto sentono un forte rumore provenire dalla cucina. “La mamma ha fatto cadere tutti i piatti” sussurra alla sorella. “Ma come fai a sapere che è la mamma, scusa?” chiede lei incuriosita. “Facile, dopo la caduta dei piatti non c’è stato alcun urlo”.

Barzelletta di Pierino e il maestro

Pierino, alcuni giorno dopo aver ricevuto la pagella, dice al maestro “Signor maestro, non vorrei allarmarla ma mio padre, quando ha visto la pagella, ha detto che se la prossima sarà così brutta qualcuno dovrà pentirsene amaramente”.

Barzelletta di Pierino e la cicogna

La nonna porta Pierino e il fratellino allo zoo. Passeggiando vedono una cicogna. “Ecco” dice la nonna ai ragazzini “questa è la cicogna. E’ lei che porta i bambini ai genitori”. Pierino guarda la nonna annuendo e poi sussurra al fratellino in un orecchio “Fai finta di niente! Non facciamole sapere la verità”.

Barzelletta di Pierino vestito da femmina

La maestra chiede un colloquio urgente con la mamma di Pierino. “Signora” esordisce “suo figlio viene a scuola con abiti da donna e truccato”. “Lo so bene” risponde la mamma di Pierino rassegnata “sono anni che gli ripeto di non toccare le cose di suo padre”.

Barzelletta di Pierino e i fiumi del mondo

Lezione di geografia. La maestra chiede a Pierino “Pierino, è più lungo il Po o il Rio delle Amazzoni?”. Il ragazzino risponde pronto “Il Rio delle Amazzoni!”. “Bravo Pierino! E sai dirmi di quanto è più lungo?” chiede ancora la maestra. “Di quattordici lettere!”

Barzelletta di Pierino e il prestito

Pierino ha bisogno di soldi e va dal papà “Babbo, mi dai venti euro?”. Il padre brontola “Quando ero piccolo io e chiedevo dei soldi a mio padre mi esprimevo in centesimi”. “Ok, papà, allora mi dai per favore ventimila centesimi?”.

Barzelletta di Pierino litiga con l’amico

Pierino sta litigando con un amichetto. “Mio padre è più forte del tuo” dice l’amico. “Non è vero! Comunque mia sorella è più brava a scuola della tua” risponde Pierino. “Bugiardo! Comunque mia mamma è più bella della tua” commenta ancora l’amico. Pierino ci pensa e risponde “In effetti lo dice anche mio padre”.

Barzelletta di Pierino e le bugie

La mamma educa Pierino “Io alla tua età non dicevo mai le bugie!”. Il piccolo Pierino, cinque anni appena compiuti, chiede allora “Mamma, ma allora a che età hai cominciato a dirle?”.

Barzelletta di Pierino e il fischio

La mamma di Pierino sta chiacchierando con delle amiche in soggiorno quando arriva Pierino che ad alta voce dice “Mamma, mamma, devo pisciare!”. La mamma è ovviamente imbarazzata ed appena le amiche se ne vanno raccomanda a Pierino di non essere mai più così maleducato “Se devi fare pipì, la prossima volta devi dire che devi fischiare”. Pierino obbedisce e la notte dice al papà “Babbo, devo fischiare”. Il padre assonnato risponde “Pierino, per favore dormi”. Dopo qualche minuto “Babbo, devo fischiare!”. “Va bene” dice il padre “ma fischia piano, nell’orecchio di papà”.

Barzelletta di Pierino e il fratellino

E’ nato il fratellino di Pierino. Il bambino però è tutto irritato. Così una vicina, durante una visita, chiede al piccolo il perchè della sua rabbia. “Per fare lui i soldi c’erano. Ma per il trenino elettrico che chiedo da tanto tempo i soldi non ci sono mai”.

Barzelletta di Pierino e l’ora

Pierino chiede alla mamma “Scusa mammina, che ora è?”. La mamma guarda l’orologio a muro e risponde “Manca un quarto alle undici”. Pierino si allarma e commenta “Mamma, credimi, non l’ho preso io il quarto che manca!”

Barzelletta di Pierino e il padre della sposa

Pierino si reca dal padre della ragazza che vuole sposare. “Lei vuole sposare mia figlia?” chiede il padre di lei. “Si signore” risponde Pierino. “Ma non sa che è figlia unica?” chiede ancora il padre di lei. “Lo so bene signore, ma a me basta una sola moglie”.

Barzelletta di Pierino e il sole

La mamma dice a Pierino “Pierino, vai a prendere il sole che ti fa bene”. Pierino obbedisce ed esce di casa. Poco dopo rientra. “Mamma, ci ho provato a prendere il sole. Sono persino salito su un albero, ma proprio non ci arrivo”.

Barzelletta di Pierino e lo struzzo

Pierino dice al padre “Papà, oggi la maestra ha detto che gli struzzi nascondono la testa nella sabbia!”. Il padre risponde “E’ vero, Pierino, te lo confermo”. “Scusa babbo” chiede allora il ragazzino “ma come fanno a ricordarsi dove l’hanno nascosta?”.

Barzelletta di Pierino e il litigio col compagno

Pierino litiga con il compagno e va dal maestro “Signor maestro, Gianni mi ha detto di andare al diavolo”. Il maestro lo guarda e chiede “E tu Pierino cosa hai fatto?”. “Io, signor maestro, sono venuto da lei”.

Barzelletta di Pierino e il cammello

A scuola Pierino chiede al maestro “Mi scusi signor maestro, “cammello” come si scrive? Con una gobba o con due?”.

Barzelletta di Pierino e l’amichetta

L’amichetta di Pierino chiede al ragazzino se vuole giocare a marito e moglie. Pierino tutto serio risponde “No, Gina, oggi non posso perchè ho promesso alla mamma di non litigare con nessuno”.

Barzelletta di Pierino e l’arrivo del fratellino

La maestra chiede a Pierino: “Pierino, sei contento? La cicogna ti ha portato un fratellino”. Il bambino risponde “Si, ma papà non mi pareva molto contento. Ha detto che se trova il padrone della cicogna lo ammazza”.

Barzelletta di Pierino e le scimmie

Pierino dice all’insegnante di catechismo “Papà mi ha detto che noi discendiamo dalle scimmie”. Il sacerdote risponde seccato “Pierino, i fatti privati della vostra famiglia non mi interessano”.

Aspetta! Dai un'occhiata anche a

Leave a Comment