Giochi e Giocattoli 

Come scegliere i giocattoli per bambini

Spread the love

Come scegliere i giocattoli in base all’età del bambino? Non tutti sanno che tipo di regalo può piacere ad un bambino, specialmente se non hanno figli o li hanno di età o di sesso diversi rispetto al bimbo destinatario del giocattolo. Questa pagina vuole essere una guida per coloro che devono fare un acquisto di giocattoli ma non hanno idea di come scegliere quello giusto.
Iniziamo dunque a capire che tipo di giocattolo può andare bene per un bambino.

Giocattoli per bambini fino ad 1 anno
Il bimbo è ancora piccolo, quindi potranno andare bene dei giocattoli di pezza, come bambole o animaletti senza pelo per evitare che il bimbo respiri troppa polvere. Dovranno essere privi di elementi pericolosi per il soffocamento (ad esempio i bottoni). Attenta alla dicitura (vietato per bambini 0-36 mesi). Anche i sonagli sono molto graditi perché i piccoli amano il loro suono e l’idea di essere loro stessi a produrlo. Molto carini sono anche i giochi per il bagnetto, un momento di relax per la mamma ed il bimbo che diventa ancora più piacevole con qualche giochino. I giochi musicali per alcuni bambini operano la magia. Sono in grado di calmarli, di incantarli e a volte di addormentarli. I centri attività sono i primi giochi di intelligenza per il tuo bebé. I giochi da passeggino renderanno una passeggiata all’aperto molto più rilassante perchè i capricci saranno sicuramente di meno con qualche giochino a distrarre il piccolo. Sarà utile anche un carrellino giocattolo per i primi passi.

Giocattoli per bambini di 2 anni
A due anni tuo figlio ormai cammina bene. Si muove con maggiore agilità ed interagisce con gli altri bambini e con gli adulti. Cerca l’indipendenza e difatti questa età viene simpaticamente chiamata quella dei “terrible two”. Le nuove abilità che il piccolo riesce a sviluppare spesso le acquisisce tramite il gioco. Per tale ragione scegliere i giocattoli giusti è fondamentale per consentire al bambino di apprendere ed acquisire nuove competenze. Si dunque ad i giocattoli di movimento motorio-prassici che interessano le dita delle manine e le manine, i giochi costruttivi (quindi i lego ad esempio, ma non solo), i giochi simbolici come la cucina, il ristorante, e le bambole, utili a sviluppare il linguaggio. I giocattoli che prevedono l’incastro delle formine nei fori di forme diverse, piuttosto facili da trovare in commercio, sono ottimi per sviluppare i movimenti delle mani e delle dita. Le costruzioni come già detto, intramontabili ed amate da grandi e piccini, sono utili per stimolare il piccolo a sperimentare le relazioni spaziali e l’equilibrio. Infine ho già accennato il gioco delle bambole, che nel caso dei maschietti si traduce normalmente in macchinine e camion. La cucina piace anche ai maschietti, sarà dunque il regalo ideale per far felici i piccoli di casa.

Giocattoli per bambini di 3 anni
I bimbi di tre anni adorano travestirsi o fingere di essere qualcun altro. Hanno veramente tantissima energia che sfogano muovendosi senza riuscire a stare fermi. Iniziano ad acquisire le competenze per afferrare o calciare la palla lanciandola a breve distanza. I bimbi di 3 anni dunque sono in grado di disegnare volti e persone, di giocare con la plastilina, di interessarsi ai personaggi delle favole.

Costumi per bambini
Elettrodomestici giocattolo
Giocattoli di pezza
Puzzle di legno
Giocattoli prima infanzia
Personaggi giocattolo
Giochi di azione e abilità
Maschere per bambini
Tende giocattolo
Chiodini

Giocattoli per bambini di 4 anni
Il linguaggio del bambino è sempre più articolato. Il piccolo ama molto giochi ed oggetti che fanno lavorare l’immaginazione, giocando con oggetti di uso quotidiano.
Il bambino nomina colori e numeri, capisce l’idea di contare, comincia a comprendere il tempo, capisce l’idea di stesso e diverso, riesce a disegnare una persona, sa utilizzare le forbici, sa gioca a flipper o con giochi di carte, sa raccontare cosa pensa che accadrà successivamente mentre gli leggete un libro, sa dire il suo nome e cognome, conosce il proprio genere di appartenenza e comprende quello degli altri, comprende che gli eventi sono connessi anche se la sua interpretazione non è sempre logica, capisce la differenza tra realtà e fantasia ma gioca a fare finta, comincia a copiare le lettere maiuscole, ha una vita sociale molto attiva che comprende un migliore amico.

Puzzle di legno
Lavagnette
Giochi di azione e abilità
Costruzioni
Giochi musicali
Modellini di macchine con frizione
Modellini macchine e camion
Giocattoli prima infanzia
Puzzle 3D

Giocattoli per bambini di 5 anni
Il bimbo di 5 anni sa stare in equilibrio su un piede solo per 10 secondi o più, sa saltare e saltellare, sa fare capriole, sa usare bene forchetta e cucchiaio e a volte anche il coltello, sa usare la toilette da solo, sa scrivere e disegnare, tracciare e copiare disegni geometrici, disegnare con il pennello o con le dita, sa impastare l’argilla, sa tagliare con le forbici e creare strutture complesse con molti blocchi.

Giocattoli di pezza
Costumi per bambini
Elettrodomestici giocattolo
Personaggi giocattolo
Abiti e scarpe per bambole Fashion
Giocattoli prima infanzia
Tende giocattolo
Articoli da regalo e scherzetti
Pistole giocattolo
Casette giocattolo

Aspetta! Dai un'occhiata anche a